Il pompelmo rosa: scopriamo insieme i suoi benefici

Ott 26, 2020 | Consigli di salute

Il pompelmo rosa è un frutto ricco di vitamine e sali minerali, con tanti benefici e qualche controindicazione. Il pompelmo rosa è un ibrido tra il pompelmo citrus e le arance.

Rispetto al pompelmo giallo, non è così amaro e ha una buccia sottile ma, il suo contenuto di zucchero è leggermente più alto e, soprattutto, contiene una maggiore concentrazione di antociani e carotene, in particolare licopene.

Valori nutrizionali per 100g di pompelmo rosa ( Kcal 29):

Proteine0,6 g
Carboidrati6,2 g
di cui zuccheri6,2 g
Fibre1,6 g
Potassio230 mg
Calcio17 mg
Fosforo16 mg
Vitamina C40mg
Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione

Il pompelmo rosa ha antiossidanti e fa bene per il colesterolo alto e per i trigliceridi, quindi fa bene al sistema cardiovascolare. Inoltre, per la presenza della vitamina C, questo frutto è un buon alleato del sistema immunitario.

Sentiamo spesso che il pompelmo fa perdere peso. Di solito nessun alimento da solo può garantire la perdita di peso, soprattutto se è eccessiva. Bisogna far fronte ad una dieta mirata e un corretto esercizio fisico.

Benefici e controindicazioni:

Con la giusta dieta il pompelmo può aiutare a favorire la perdita di peso. Essendo un frutto ricco di fibre ha un alto senso di sazietà e aiuta a controllare il peso. Inoltre aiuta a tenere sotto controllo la glicemia, a drenare i liquidi in eccesso ed è molto utile quando si affrontano sezioni di esercizio fisico.

Ottimo per l’apparato digerente con effetti diuretici, disinfettanti e antitumorali. Alcuni studiosi affermano che bere 250 ml di succo di pompelmo al giorno può triplicare l’effetto di una dose di farmaci antitumorali.

tra le controindicazioni vi è quella di aumentare o inibire l’azione di alcuni farmaci. Pertanto se assumete farmaci chiedete consiglio al vostro medico.

Ricetta: Insalata di pompelmo e finocchi

  • 4 finocchi teneri
  • 2 pompelmi rosa
  • 200 g di sedano bianco
  • 1/2 limone
  • menta
  • olio
  • sale
  • pepe

Tagliate a julienne il sedano, pulite i finocchi eliminando la parte più dura poi tagliateli a fettine sottili e sbucciate i pompelmi.

In una ciotola emulsionate cinque cucchiaini d’olio con mezzo limone, menta tritata, sale e pepe. Versate il tutto lentamente nell’insalata e mescolate bene, sale e pepe senza esagerare.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Demetra Life e sul nostro profilo Instagram Demetralife_.