Circuito Addominali

Apr 15, 2020 | Consigli Del Personal Trainer

Mobilizzazione tratto dorsale

In posizione di quadrupedia stendere la gamba destra e portare la mano sinistra alla nuca con il gomito rivolto verso l’esterno.

Ruotare il torace verso sinistra. Il braccio piegato segue il movimento passivamente, avvicinandosi al gomito sinistro.

Ritornate alla posizione di partenza e ruotare dalla parte opposta fino a quando la tensione vi ferma. Completate l’esercizio cambiando il braccio e la gamba gamba.

Standing killer crunch

Posizionatevi in piedi, con le gambe oltre la larghezza delle spalle, allungate le braccia tese avanti all’altezza del torace con le mani intrecciate, contrarre addome e glutei, ruotare velocemente le braccia e il busto da una parte espirando.

Ripetere la rotazione sempre dallo stesso lato per 5 volte poi esgui l’esercizio dall’altro lato.

Dinamic crunch

Distesi a terra posizionare le mani alla nuca e le gambe in alto. Sollevate leggermente le spalle e il busto verso l’alto contraendo forte l’addome.

Alternando le gambe eseguire una sforbiciata lenta e controllata.

Se senti tensione alla schiena piega di più le gambe e appoggia il tallone a terra prima di risalire.

Ponte su una gamba

Sdraiatevi supini con le gambe piegate ed i piedi posti alla larghezza delle spalle.

Portate una gamba verso l’alto, contraendo i glutei staccate il bacino spingendo verso l’alto. La schiena resta in appoggio sulle scapole non sul collo.

Tornate verso il basso e ripetere per 5 volte poi cambiare gamba. Se risulta troppo faticoso tenere entrambi i piedi a terra.

Letizia Di Costanzo