Le Mandorle

Giu 24, 2020 | Consigli Del Nutrizionista

Classicamente definite come “frutta secca” ma biologicamente appartenenti al gruppo alimentare dei frutti oleaginosi, le mandorle  sono utilizzate in vari ambiti, nell’alimentazione principalmente sotto forma di “frutta secca” piuttosto che di farina o di latte (come alternativa al latte caseario), o cosmetologico e dermatologico come olio di mandorla o crema.

Contengono acidi grassi essenziali, minerali preziosi come il calcio, il magnesio, il manganese ed il fosforo, toccasana per il tessuto osseo, vitamine liposolubili, dotate di attività antiossidante e neuroprotettiva. Le mandorle sono ottime anche in sostituzione del classico spuntino con frutta fresca Perchè non sfruttare poi queste preziose proprietà ed utilizzare le mandorle anche nella preparazione di gustosi piatti estivi?


Pensiamo alle insalate che tanto si consumano in questo periodo. Ed ecco allora che possiamo dare spazio alla nostra fantasia mescolando frutta di stagione  ed insalata ed aggiungere  20-30 grammi di mandorle sgusciate  e tostate per rendere ancora più gustosa la nostra preparazione. Accompagnamo il tutto con una fonte proteica – carne, pesce, uova o latticini- ed ecco realizzato un piatto sano, fresco e ricco di preziose sostanze nutritive adatto a tutti anche agli intolleranti al glutine!

Dott. Ramona Sorrentino