La ricotta un formaggio con poco colesterolo

Lug 14, 2020 | Consigli Del Nutrizionista, Consigli Dello Chef

La ricotta è un latticino altamente proteico che gode di diverse proprietà organolettiche che la rendono altamente digeribile e con proteine più assimilabili rispetto ad altri alimenti.

La si può trovare di latte vaccino, di bufala, di pecora o di capra e, a seconda del latte preparato, tende a cambiare caratteristiche e sapore. Sebbene non esista una dose giornaliera raccomandata, è meglio non esagerare con le quantità, la si può inserire in una dieta sana ed equilibrata.

Il valore nutritivo della ricotta varia a seconda del tipo di latte da cui è prodotta, il valore medio per 100 grammi di prodotto va dai 150 alle 200 Kcal . Come prodotto lattiero-caseario, contiene grassi saturi e monoinsaturi e il contenuto di colesterolo è significativamente inferiore. La ricotta è ricca di sodio, magnesio, potassio, selenio, calcio, vitamina A, vitamina C, vitamina D e alcune vitamine del gruppo B. Contiene naturalmente lattosio, quindi non è adatto a persone intolleranti.

Proprietà e benefici

La ricotta ha diverse proprietà benefiche:

  • altamente digeribile
  • proteine altamente assimilabili
  • rinforza il sistema immunitario
  • ha poche calorie ed è quindi indicata anche quando si è a dieta ( ad eccezione di quella di bufala)
  • contribuisce a ridurre la massa grassa
  • ricca di Omega 3 e Omega 6
  • ottima per ossa e denti

Una ricetta dolce

MORBIDO DI RICOTTA AGLI AGRUMI CON CROCCANTE DI MANDORLE ALLA CANNELLA

INGREDIENTI:

  • RICOTTA DI PECORA 200 G : 314 kcal, 23 g grassi, 8.4 g carboidrati, 19 g proteine
  • ZUCCHERO A VELO 20 G: 77.8 kcal, 0 g grassi, 19.54 g carboidrati, 0 g proteine
  • 1 ARANCIA (circa 100 ml di succo): 43.5 kcal, 0.1 g grassi, 10.8 g carboidrati, 0.85 gproteine
  • 1 LIMONE (circa 100 ml di succo): 26 kcal, 0.1 g grassi, 10.8 g carboidrati, 0.85 g proteine
  • MANDORLE A LAMELLE 10 G: 59.5 kcal, 5 g grassi, 0.91 g carboidrati, 2.1 g proteine
  • POLVERE DI CANNELLA Q.B.


ARANCE (- infiammazione, + vitamina C) CANNELLA(+ antiossidante – infiammazione) MANDORLE(+ ferro, -colesterolo, +antiossidanti)

Totale ricetta: 520.80 kcal, 71.6 g grassi, 50.45 g carboidrati, 22.8 g proteine Losapeviche: questo dessert è consigliato per i celiaci

PREPARAZIONE:

In un recipiente mettere la ricotta di pecora e lo zucchero a velo. Aggiungere le mandorle tostate in precedenza. Amalgamare il tutto con il succo di limone e di arancia . Versare il composto in un bicchiere con l’ausilio di una siringa per dolci. Per concludere decorare con scorza di limone e mandorle a pezzetti.

Chef: Francesco Lamanna

Nutrizionista: Dott.ssa Ramona Sorrentino